La protesi implantare nei casi clinici complessi: dal piano di trattamento alla finalizzazione.

Il protesista è lo specialista odontoiatra che si occupa di progettare ed inserire nel cavo orale una protesi che soddisfi tutti i requisiti funzionali ed estetici rispettando i canoni ricostruttivi basati sull'evidenza scientifica. La protesi implantare deve rispettare questi obietivi e dobbiamo considerare gli impianti endossei come mezzo che ci permette l'istallazione di un manufatto protesico anche in assenza di elementi dentali.

Lo scopo di questo aggiornamento è quello di fornire al collega le linee guida per la progettazione e la costruzione di una corretta protesi sostenuta da impianti. Saranno analizzati i parametri estetici del volto, i paramentri funzionali e le tipologie musco scheletriche. Inoltre saranno illustrate le tecniche più moderne per la costruzione dei manufatti protesici  (tecnologia CAD-CAM) e le metodiche per un prevedibile successo a lungo termine delle terapie. Saranno poi definiti i passaggi clinici per la realizzazione di protesi fisse e rimovibili a carico immediato messe a confronto con le terapie implantari tradizionali.

Come raggiungerci:

Via Caduti di Cefalonia, 96, I-50127 Firenze

  • ECM:
    5.00
  • DATA:
    Dal 10/03/2012 09:00 Al 10/03/2012 14:30
  • LUOGO:
    Andi sez prov. di Firenze Via Caduti di Cefalonia, 96
I RELATORI
Dott. LUCA ORTENSI
Dott. LUCA ORTENSI
CONTINUA