LA PATOLOGIA ORALE PER L'ODONTOIATRA: DAL "DUBBIO" ALLA DIAGNOSI PRECOCE

In questo corso si vuole attivare l’ attenzione degli operatori sanitari ad una problematica neoplastica in netta espansione o meglio in controtendenza rispetto ad altre neoplasie; fornendo dati epidemiologici chiari da fonti ufficiali che informino sulla reale situazione clinico-patologica. Si vuole inoltre portare a conoscenza l’operatore di quelli che sono i fattori predisponenti attualmente riconosciuti da studi oncogenetica come gli indicatori di tale problema, evidenziare le lesioni che precedono l’instaurarsi della degenerazione e quindi definire in modo inequivocabile la precancerosi, valutare gli aspetti clinici delle lesioni degenerate iniziali,e quindi le espressioni del carcinoma in tutte le sue fasi ai primi stadi e riconoscere le lesioni piu’ avanzate e successivamente trattate dai colleghi di specialita’.

Programma 

-valutazione del ritardo diagnostico
-interpretazioni medico legali legate a tale ritardo
-valutazione di nozioni di’’epidemiologicia mondiale’’ e specifica riguardante la nostra nazione
-interpretazione di quadri  istopatologici espressione di cangerogenicicita’
-valutazione deifattori predisponenti ed i meccanismi di azione relativi che inducono a tale trasformazione genotipica
-interpretazione clinica dello stato preneoplastico
-valutazione della clinica e ripercussioni etiche ed economiche.
-clinica degli stati avanzati ed accenni alle ripercussioni medico legali

 

 

  • ECM:
    CREDITI ECM PER ODONTOIATRI: 10
  • DATA:
    Dal 10/11/2012 Al 10/11/2012
  • LUOGO:
    CIRCOLO DI SAM VIA EUROPA, 46 CONCESIO (BS)